Coacing individuale e di gruppo

Relazione di collaborazione

Il Coaching consiste nell'accompagnamento di una persona (Coachee), un gruppo o un'équipe, da parte di uno specialista del cambiamento: il Coach.

 

Il coaching è una relazione di collaborazione, partnership finalizzata al raggiungimento di obiettivi personali, relazionali o professionali. Agendo sull'autoconsapevolezza personale e sul proprio senso di autoefficacia, facilita l'espressione e lo sviluppo delle potenzialità.

 

Non è né uno psicoterapeuta né un giudice, ed ancor meno consigliere o formatore, il Coach, artista del far domande e del riflettere, gioca un ruolo di specchio e di catalizzatore. Diversamente da un consulente o un mentore, un coach non offre "buoni" consigli. Il coaching non prevede di dare soluzioni a problemi ma incoraggia a risolvere i problemi.

 

Nel caso di un Team Coaching, il coach osserva il funzionamento della squadra, valuta le resistenze e le debolezze del team e sviluppa un programma per il richiamo di tutti i cambiamenti necessari per il raggiungimento dell'obiettivo. Il Team Coaching amplifica anche lo spirito di squadra e la responsabilità comune attraverso l'impegno individuale da ogni singolo membro.